2008253882785638

martedì 18 dicembre 2018

Capodanno: mare, montagna o casa?

Dove festeggiare il Capodanno?


Comincia già da ora il conto alla rovescia per salutare il 2018 e dare il benvenuto al 2019.  

Per alcuni è uno stress (e tra questi ci sono pure io),  per altri è invece un momento da vivere fino in fondo, in sfrenate nottate a

venerdì 30 novembre 2018

Il mio blog è vintage

Il mio blog è vintage ma io lo adoro

Sono due anni di me e te.

Così si dice quando si ricordano gli anni in cui si sta insieme, vero?
Magari qualche mese in più, ma io considero dicembre il vero nostro anniversario, da quando sono diventata consapevole che eravamo una coppia ben assortita e che il nostro rapporto si stava consolidando seriamente.

Io e te.

lunedì 26 novembre 2018

Il fascino romantico di Martina Franca in una serata piovigginosa


Piazza Immacolata a Martina Franca (foto scattata con Huawei P20 Pro)

In questi giorni rivedendo alcuni scatti fatti con il mio nuovo cellulare Huawei P20 Pro sono rimasta colpita dalla bellezza delle foto notturne.

Io non amo molto le foto senza luce del giorno perché quelle scattate da me, ovviamente, mi sono sempre sembrate troppo scure, a volte non troppo nitide e le scartavo a priori senza dare una benché minima considerazione.

domenica 18 novembre 2018

Mercatini di Natale in un castello medievale, in un parco reale e in una piazza storica

Foto Pixabay

La sentite anche voi nell'aria questa atmosfera natalizia che si avvicina?

L'aspettiamo sempre con ansia e non vediamo l'ora di uscire dagli scatoloni tutto l'occorrente per preparare l'albero di Natale e il presepe, di addobbare la casa con ghirlande e ninnoli per renderla più calda e accogliente.

Quando ci sono i bambini, poi, diventa tutto più tenero e, tra una dolce risata e lo stupore di una  sorpresa, si spera di lasciare dei ricordi indelebili nella loro mente.

domenica 4 novembre 2018

Urban life:le 5 cose da vedere al Rione Sanità a Napoli



Ritorno sempre volentieri a Napoli non solo per andare a trovare i miei amici ma anche per vivere quel tocco di napoletanità che a lungo andare mi manca.


Sono partita subito con l'intenzione di visitare il Rione Sanità che mi ha sempre suscitato un certo interesse, già da quando, con l'autobus da Capodimonte, dove solitamente soggiorno quando sono a Napoli, passavo dal ponte che lo sovrasta per arrivare a piazza Dante, ma dopo aver letto anche alcuni articoli sul percorso del Miglio Sacro che avevano attirato la mia attenzione. 

venerdì 26 ottobre 2018

Calabria:le tradizioni culinarie arbreshe di Civita


Anna Stratigò mentre prepara la pasta fresca
Anna Stratigò

Ho voluto dedicare un intero post alle tradizioni culinarie di Civita e in particolar modo a quelle legate alla cultura arbresh che si sono tramandate per secoli fino ai giorni nostri.

Sarà  un post ricco di foto perché, in questo caso, vale bene il proverbio 'anche l'occhio vuole la sua parte'.

venerdì 19 ottobre 2018

Calabria, a Civita alla scoperta delle 7 meraviglie

Panorama di Civita

Chi lo avrebbe mai detto che dopo quattro mesi sarei ritornata nella meravigliosa terra della Calabria, proprio nel Parco Nazionale del Pollino.
E questa volta ci torno per passare un weekend a Civita, grazie al blog tour "Civita e le 7 meraviglie", per me tutte da scoprire.

sabato 6 ottobre 2018

Come ho organizzato il mio primo blog tour



Come ho organizzato il mio blog tour

Lo dico subito. Io non sono una organizzatrice di eventi, piuttosto mi piace essere coinvolta nelle attività che trovo interessanti e stimolanti e in questi casi mi butto a capofitto.

Quando il comitato della festa dei SS. Medici e di San Michele Arcangelo mi ha chiesto di organizzare un'attività in merito alla festa, ho pensato che per l'occasione sarebbe stato l'ideale organizzare un blog tour per raccontare la festa dal punto di vista sacro e civile e, nello stesso tempo, promuovere il territorio come meta turistica.

giovedì 4 ottobre 2018

Cosa fare in autunno a Milano

Viale alberato a Milano, foliage


Cosa fare a Milano in autunno? 
Una domanda a cui non avrei saputo rispondere fino a poco tempo fa. 
Se qualcuno mi avesse detto, qualche anno fa, che Milano sarebbe stata la città di riferimento dei miei spostamenti, mi sarei fatta una grande e sonora risata.
Il perché è presto detto.

lunedì 24 settembre 2018

Family Hotel, la vacanza antistress per famiglie con bambini




L'argomento di questo post non è proprio in linea con il mio blog ma te ne voglio parlare ugualmente perché lo trovo interessante.

La scoperta dei Family Hotel è stata per me una novità assoluta, nel senso che non ne conoscevo l'esistenza.

mercoledì 12 settembre 2018

Che fine fanno i souvenir di viaggio? Parliamone



Souvenir di viaggio


Parliamo dei souvenir di viaggio. 

Quelli tanto amati ("mi raccomando portami un ricordo!") e poi tanto odiati quando l'aspettativa non supera l'oggetto desiderato.
Al contrario, senza aspettativa ogni pensiero è sempre ben gradito.

A me è capitato di recente di averli lì, tutti insieme, mentre li scartavo da un cartone dopo il trasloco.

Ognuno con un significato diverso, con una storia diversa.

sabato 1 settembre 2018

Morano Calabro: ospitalità diffusa nel "borgo del borgo"

Morano Calabro, strada che porta al castello


Quante volte in un viaggio ci capita di incontrare persone che segnano più di ogni altra cosa lo stesso viaggio.

Che si ricorda più di un panorama, più di uno scorcio, più di un monumento, più di un museo o altro. Supera persino il cibo che il più delle volte è quello che resta più impresso e che ti fa venire la voglia di ritornare in un posto.

lunedì 27 agosto 2018

Terra delle Gravine, un marchio che lascerà il segno




Non è una novità per te, lettore del mio blog, se parlo di gravine. Ho scritto molti post in cui si parla di queste formazioni geomorfologiche tipiche del versante occidentale del tarantino, in Puglia.

Perché sono qui dietro il mio pc a parlartene ancora?

Perché c'è una novità che assolutamente devo farti conoscere.. 

mercoledì 1 agosto 2018

Taranto, la città dei 3 lungomari


Vieni con me.
Ti porto nella città che è nata per un sogno e che ancora continua a sognare.
Una città tinta di colore blu del cielo e del mare.

sabato 28 luglio 2018

3 giorni a Vilnius e dintorni


Per la rubrica Amici in Viaggio,  voliamo in Lituania, a Vilnius, con Piero Piliego, e sua moglie, che ha accettato di raccontarci il suo mini tour di tre giorni in una terra che è diventata indipendente nel 1991, dopo anni di dominazione russa.


3 giorni a Vilnius e dintorni




Vilnius è la capitale della Lituania, una delle tre Repubbliche Baltiche.

Solitamente si sceglie di visitare insieme le tre Repubbliche Baltiche spostandosi da uno stato all'altro con un'auto o con dei bus interni il cui costo è veramente abbordabile, così come il volo diretto da Bari che Wizz Air garantisce tre volte alla settimana al costo di 50/60 euro a persona, andata e ritorno, anche prenotando con meno di un mese di anticipo.

venerdì 22 giugno 2018

Viaggio in camper verso Budapest: Medjugorje, Mostar e le cascate di Kravice


Viaggio in camper nella Bosnia Erzegovina a Medjugorje

Viaggio in camper verso Budapest: Medjugorje, Mostar e le cascate di Kravice


Era il 2011 quando decidemmo di partire da soli con il camper per raggiungere Budapest, attraversando la Serbia.

Quell'anno i nostri abituali amici di viaggio avevano deciso di andare in Inghilterra e per noi, che avevamo solo diciassette giorni a disposizione, fu un dispiacere rinunciare a seguirli, sia per il posto che per la compagnia.

sabato 9 giugno 2018

Calabria, da Castrovillari a Morano Calabro per il Cammino a passo lento

Vista dal castello di Morano Calabro


La Calabria non confina con la Puglia. 
Lo impariamo già da piccoli quando alla scuola elementare studiamo la geografia dell'Italia.

Le due regioni sono divide da 40 chilometri di costa ionica della Basilicata, così pochi che quasi non ti accorgi di attraversare mentre si percorre la strada statale 106 che ti obbliga a rallentare proprio quando si entra nel territorio calabrese.

mercoledì 16 maggio 2018

Perché vedere il Museo di Rodolfo Valentino a Castellaneta

Cosa vedere a Castellaneta, il museo di Rodolfo Valentino

Durante i miei viaggi, mi è sempre piaciuto scoprire e visitare piccoli musei che racchiudono la storia e la vita di personaggi famosi, anche se per me risultano poco conosciuti.
Vengo attratta, in particolar modo, da chi ha avuto una vita intensa in cui si mescolano tratti, a volte, misteriosi. E quando si tratta di conterranei, allora la curiosità raddoppia.

Probabilmente sarà stata la mia curiosità (preferisco chiamarlo fiuto ) femminile che mi ha portato a visitare il Museo di Rodolfo Valentino a Castellaneta(Ta).

venerdì 4 maggio 2018

Bari, Taranto, Massafra, le luminarie della Puglia nelle feste patronali


Con Maggio si apre ufficialmente la lunga stagione delle manifestazioni religiose e la Puglia si veste  di luci e colori.

Una delle caratteristiche e peculiarità delle feste patronali in Puglia sono proprio le luminarie o parate che vengono abilmente montate nelle strade e nelle piazze in cui si svolge la festa e dove passa la processione.

lunedì 23 aprile 2018

Negli Stati Uniti, il mio primo viaggio all'estero

Torri gemelle nel mio primo viaggio allestero

Dopo il mio primo viaggio da sola nel 1980, eccomi pronta a rispondere al nuovo appuntamento delle Travel Blogger Italiane con il mio primo viaggio all’estero


Un titolo che subito fa muovere gli ingranaggi dei ricordi nel mio cervello.  Scorrono gli anni all’indietro 2016, no, 2012 no, 2006 no, 1999 no,  …… uh, eccolo 1993! Gasp!

mercoledì 18 aprile 2018

A Taranto per il ponte dell'1 Maggio, libero e pensante

Vista sul mar Piccolo foto aroundmemm

Perché ti invito a passare il ponte del prossimo 1 Maggio a Taranto?

Perché non mi stanco mai di promuovere la mia città del cuore e di far conoscere agli altri le sue bellezze. 

Se proprio parliamo di ponte, bene, questo è il posto giusto. 
Perché Taranto non può esistere senza i suoi tre ponti, il Ponte Girevole, il Ponte Punta Penna e il Ponte di Pietra che la uniscono come in una sorta di cerchio.

sabato 14 aprile 2018

In Puglia, da Porto Selvaggio a Galatina, natura e cultura si incontrano



Parco naturale di Porto Selvaggio


Non puoi immaginare quante volte ho desiderato andare a Porto Selvaggio, una delle più belle spiagge del litorale ionico salentino, in Puglia.
Quante volte ho sentito parlare da amici e parenti di questo meraviglioso posto dalle acque cristalline e dalla fitta pineta incontaminata.

Mi sono sempre accontentata di guardare le foto postate sul web, sui social, immaginando che prima o poi sarebbe arrivato il momento di andarci.

Si, prima o poi!
Né prima, né poi.
Ora.

mercoledì 4 aprile 2018

Castellaneta, il borgo autentico a picco sulla gravina

Castellaneta in tour provincia di taranto


È innegabile  il fatto che in Puglia la bellezza è ovunque, che suscita nel visitatore un senso di benessere mentale che va poi di diritto ad occupare un posticino nel cuore, per sempre.

Questo è l’effetto che mi ha procurato il tempo trascorso a Castellaneta, tre giorni di full immersion nella piacevole cittadina, durante il periodo pasquale, che hanno visto protagonisti i riti della Settimana Santa, particolarmente sentiti e vissuti da tutta la cittadinanza, che si concludono la mattina del Sabato Santo con una suggestiva processione dai toni davvero drammatici.

sabato 24 marzo 2018

Cosa mettere in valigia, 2 regole da tenere presente

cosa non può mancare nella mia valigia


Dimmi come prepari la valigia e ti dirò chi sei. 

Ti sei mai soffermato sui gesti che si compiono quando si prepara una valigia? Secondo me, ci vorrebbe davvero un test di psicologia.
È bene che io dica subito come preparo il mio bagaglio per soddisfare la curiosità di Daniela di The Daz Box  che mi ha nominato nel suo post che parla di questo argomento.

martedì 6 marzo 2018

Viaggiare nel 1980, come sono cambiati i tempi


il mio viaggio del 1980

1980, il mio primo viaggio da sola 


Come si viaggiava negli anni '90 è stato il tema che le blogger del gruppo facebook Travel blogger italiane hanno condiviso nel mese di febbraio, raccontando ognuna la propria esperienza personale. 

Ho letto tutti i post che mi hanno catapultato indietro di circa 30 anni, riportando alla memoria i ricordi finiti nel dimenticatoio e - come tanti pezzi che si erano staccati -  sono  andati a ricomporre il  puzzle del  "Come eravamo".

giovedì 1 marzo 2018

I Gregurotti: i cioccolatini all'estratto di erbe officinali made in Massafra

dove si trovano i gregurotti


Torno a parlare di cibo.
Quello che per gli antichi Atzechi era considerato il cibo degli dei e di cui io,  lo confesso, sono innegabilmente dipendente: sua maestà il cioccolato.

venerdì 16 febbraio 2018

A Taranto a bordo dell'ape calessino: il Tour Falanto

Tour Falanto: tutti a bordo dell'ape calessino a Taranto





www.apecalessinotaranto.it

Avete presente quando ricevete un regalo inaspettato che vi piace tanto e vi sentite felici e soddisfatti come i bambini?

Ecco questo è capitato a me di recente, dopo aver fatto un tour nella città vecchia di Taranto a bordo dell'ape calessino.

É la più bella novità nata a Taranto nell'ultimo anno ed io non vedevo l'ora di provare l'ebbrezza di andare a 10 all'ora per visitar la città mia.( Gianni Morandi docet😄)

martedì 6 febbraio 2018

Intervista a Patrizia Girardi, chef di Amastuola Wine Resort


Quattro chiacchiere con Patrizia Girardi, chef di Massafra
Patrizia Girardi, chef della Masseria Amastuola Wine Resort
Continua il mio viaggio all'interno del cibo italiano, questa volta parlando di chi sta dietro le quinte.


Quante volte in un ristorante abbiamo gustato un piatto appetitoso, soddisfatti della scelta fatta, senza chiederci chi avesse dedicato tempo e cura ad esso? 



Ecco, oggi vi parlo di uno di loro, di chi nelle cucine ogni giorno prepara quei piatti con pazienza e dedizione per far contenti i commensali.

Ho fatto quattro chiacchiere con Patrizia Girardi, chef della Masseria Amastuola Wine Resort che ha partecipato alla trasmissione di Rete 4  "Ricette all'Italiana" il 28 luglio scorso. 

mercoledì 31 gennaio 2018

Masseria del Duca, storia e leggenda del brigante Papa Giro


Masseria del Duca


Oggi vi parlo della Masseria del Duca e del brigante Papa Giro.

Anche a voi piacciono le storie e le leggende che circondano luoghi e persone? 


Per me danno più fascino e più vita ad un semplice racconto biografico o ad un elenco di date che restano freddamente impresse nella mente ..... forse! 

martedì 23 gennaio 2018

Cara Manuela Vitulli, ti invito a Massafra..





L'idea di scrivere una lettera a ManuelaVitulli  mi è venuta quando ho visto su instagram una sua stories in cui chiedeva di pubblicare una foto di posti insoliti della Puglia per creare un nuovo e insolito itinerario di viaggio. 

lunedì 15 gennaio 2018

Perchè andare a Melk, nella Valle del Danubio

Appunti del mio primo viaggio in camper: da Vienna a Melk



Eccomi ad un'altra tappa del mio primo viaggio in camper la cui meta, l'Austria, ha lasciato dei ricordi indelebili. 

Nel primo post in cui vi parlo del primo viaggio in camper, vi ho raccontato come, partiti da Taranto, siamo arrivati a Vienna attraverso un itinerario che rifarei ma con una consapevolezza maggiore sulla bellezza delle località toccate, alcune non previste ma che mi hanno lasciato lo stupore di chi vede per la prima volta estesi paesaggi verdi

martedì 9 gennaio 2018

Cibo e turismo, 2018 anno del cibo italiano

W il cibo italiano!

Lo abbiamo sentito tutti e tutti siamo rimasti un pò sconcertati alla notizia della liberalizzazione sulle nostre tavole degli insetti commestibili. 

Non ho nulla contro questa classe di artropodi che rappresenta la specie animale più numerosa della Terra ma, per carità, non credo proprio che per ora il mio stomaco potrebbe digerirli, o meglio tollerarli.

Forse inseriti - confondendosi - in una succulenta frittura mista di pesce, calamari e gamberetti.... mah! 😋

sabato 6 gennaio 2018

Ben arrivato 2018, ecco cosa faremo insieme


Ben arrivato 2018, ecco cosa faremo insieme.

Anche voi come me, con un rewind dei 365 giorni trascorsi, state ripensando a come sono andate le cose, state facendo un bilancio dei propositi, dei progetti e dei programmi che avreste voluto portare a termine?  Ma chi ve lo fa fare, anzi chi ce lo fa fare! 
Ormai il 2017 è andato e quel che è stato è stato.  

Però se ci penso, capperini quante cose sono successe😳!!