2008253882785638

sabato 21 ottobre 2017

Blog In Town: l'evento di Giusi Tandoi per le blogger pugliesi


Decido di andare all'evento Blog In Town organizzato dalla frizzante Giusi Tandoi a Bari allo storico Grande Albergo delle Nazioni perché volevo incontrare altre blogger e per approfondire e sviluppare  alcuni temi sul blogging.

Decido di andare in treno perché, partita dalla stazione di Massafra, scendo a Bari Centrale e da lì, a piedi, arrivo facilmente all'appuntamento.

Decido, durante il viaggio, di collegarmi al gruppo facebook  #ProgettoBlog - dove sono iscritte più di 1100 blogger di tutta Italia - perché avevo dei post da leggere in arretrato.


Attira la mia attenzione un commento ad un post: una semplice filastrocca sull'autostima  per bambini.
Clicco  sul link e mi porta sul blog da 0 a 14 di Bianca Savonarola.
Non leggo null'altro se non la filastrocca e, nonostante il blog non rientri nelle mie preferenze - solo per il fatto che non ho bambini  - metto mi piace alla pagina comunicandolo alla fondatrice del blog che non so nemmeno di dove sia. Lei mi ringrazia.

Sono al Blog in Town. Sono una delle prime ad arrivare all'evento. Mi siedo in seconda fila.
Nel frattempo arrivano gli altri e si sistemano. La sala si sta riempiendo (caspita quanti partecipanti!). Nessuno si siede nella mia stessa fila. 
E vabbè. 


Dopo un pò di tempo, finalmente e inevitabilmente, una persona decide di sedersi lasciando un posto libero tra noi. Un timido saluto, cominciamo a parlare e la invito a sedersi più vicino. 
Ci presentiamo.

 <<Piacere sono Maria. Scrivo sul blog Around me, storie di viaggi e scorci di vita>> 
<<Ciao io sono Bianca parlo di bambini e il mio blog si chiama da 0 a 14 >>.

Immaginate la mia faccia. Ma dai, ci siamo conosciute "virtualmente" un'ora fa ed ora ci vediamo qui!! Quando si dice la coincidenza. Inutile dire che è scattata la scintilla.


BLOG IN TOWN:FORMAZIONE ED EVENTI PER BLOGGERS.

É stata una giornata di formazione per le blogger emergenti presenti all'evento, nato per sopperire alla mancanza di tali occasioni nel sud Italia e in particolar modo in Puglia. 
Sono approdata da poco nella blogosfera e non ero molto informata sull'argomento, però, a detta dei più "navigati" del settore, credo che sia la prima volta che accade, cioè che si organizzi un evento del genere.
Si è trattato di un evento professionale e di alto livello, grazie anche ai relatori che hanno intrattenuto la platea con interventi mirati e contenuti interessanti.

Di cosa si è parlato?




Giusi è un uragano, non si ferma un attimo e accoglie tutti con un gran sorriso e con una calorosità di chi si conosce da sempre e non si vedeva da molto tempo.
Dopo la mia adesione, mi aveva contattata tramite la chat di fb ma non mi era passato per la mente di vedere una sua foto, giusto per riconoscerla quel giorno. Insomma, un pò "alla cecata" come si dice da noi 😊

Lei, pur mostrandosi a suo agio tra tutti noi, ha cercato in ogni modo di nascondere la sua emozione che è venuta fuori quando ha dovuto presentare con orgoglio il suo evento, quando ha parlato delle sue ansie e delle difficoltà che ha dovuto superare per organizzare il tutto.

Se l'intento principale di Giusi era quello di fare formazione sul blogging, non da meno era il desiderio di riunire più blogger per fare conoscenza, scambiare esperienze, condividere idee e proposte, realizzare progetti in comune. 
Ci è riuscita perfettamente. Ci siamo scambiati i contatti personali e non ci siamo persi di vista. 

Non dimentica di ringraziare tutti e in particolar modo chi ha creduto in lei e, soprattutto, chi ha sostenuto finanziariamente questo progetto, come la Granoro, azienda alimentare pugliese che ci omaggia di un pacco di orecchiette. 😋 
Beh, anche io ringrazio loro per avermi dato questa possibilità. 




Baci e abbracci e foto ricordo.


Ps. Ed ecco  dove sono finite le mie orecchiette Granoro Dedicato, con zucca e salsiccia!!! Ehm... quel pezzettino che manca era per assaggiare, ovvio🙊






2 commenti:

  1. Deve essere stato davvero interessante partecipare ad un evento di questo tipo. Complimenti a chi l'ha organizzato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è stata una bella esperienza. Almeno per me che era la prima volta che ci andavo

      Elimina